Zacinto  / Zante

Zacinto (Zante)

Informazioni Generali

Zacinto (Zante), “Fioro of Levande” (Fiore di Levante) è una delle poche destinazioni greche in grado di offrire vacanze diverse per quanto riguarda il livello e le tariffe, riuscendo a soddisfare in questo modo anche le richieste dei turisti più esigenti. L’intensa vita notturna di Laganas, l’alto livello gastronomico di Bochali, l’enorme patrimonio culturale, folkloristico e religioso che è possibile ammirare nei musei e nei templi delle città, i numerosi monumenti archeologici e geologici dell’entroterra, la ricchezza della flora e della fauna con la caratteristica tartaruga marina “Caretta – Caretta” e i Gigli di Mare nel Golfo di Laganas, le numerose pinete situate in tutta l’isola e i nove tipi di orchidea, le spiagge suggestive, alcune cosmopolite e altre isolate, sabbiose sul versante orientale, rocciose e inaccessibili sul versante occidentale, sono le principali “pennellate” di questo “dipinto” idilliaco chiamato Zacinto. Potrai inziare la tua giornata visitando il Museo di Dionysios Solomos, la Biblioteca Comunale e la Chiesa di Agios Dionysios, per poi esplorare le bellezze nascoste dell’entroterra, con pinete secolari e piante autoseminanti, come la salvia, e potrai goderti le azzurre e calde acque del mare e le numerose spiagge, come Argasi, Banana, Laganas, Tsilivi e altre meno affollate come la spiaggia di Agios Nikolaos, probabilmente la più bella dell’isola. Per cena potrai recarti a Bochali, dove la cucina locale è caratterizzata dalla perfetta unione con una serie di ispirazioni gastronomiche di alto livello e potrai concludere la giornata con un cocktail in uno dei club cosmopoliti di Laganas, in un lounge bar o in un bar-ristorante di Argassi o di Agios Nikolaos. Qualunque sia la tua scelta, Zacinto (Zante) saprà ricompensarti. Prenota adesso i biglietti del traghetto e preparati a vivere una vacanza che ti lascerà immagini e ricordi indelebili.

Il porto di Zacinto

Il porto di Zacinto, il quale rispetta tutti gli standard relativi alla sicurezza, è collegato tramite un servizio di traghetti con Killini e Igoumenitsa, ma anche con Bari, in Italia. Nel primo caso, i biglietti costano di meno rispetto alle altre isole greche. Dato che durante la stagione estiva molti turisti decidono di recarsi a Zacinto, sarebbe meglio se riuscissi a pianificare la data di arrivo con alcune settimane di anticipo. Prenotando online i biglietti del traghetto per Zacinto, tramite il sito Aktoploika.gr, potrai risparmiare tempo e denaro e, allo stesso tempo, potrai evitare disagi e stress. Il viaggio da Killini dura un’ora e da Bari circa 12 ore. Se deciderai di spostarti in macchina da Atene a Killini ricordati che il viaggio dura circa tre ore e da Patrasso circa un’ora. L’isola di Zacinto è raggiungibile anche in aereo dall’aeroporto “Eleftherios Venizelos” di Atene. Durante la stagione estiva è possibile trovare anche numerosi voli charter in partenza da diverse città europee. Una volta arrivati nell’isola, potrai ammirare la piazza centrale, circondata da numerosi negozi, da carrozze in attesa con le quali potrai fare un breve giro del paese o recarti a Bochali, da venditori ambulanti che accolgono i turisti con una fetta di pasteli (un dolce locale) e potrai visitare la Cattedrale di San Dioniso (Agios Dionysios).

Collegamenti con gli altri porti

Oltre che da Killini, Igoumenitsa e Bari, l’isola di Zacinto è raggiungibile anche dall’isola di Cefalonia tramite piccole imbarcazioni in partenza da Sami e da Pesada, le quali raggiungono in circa un’ora il porto di Skinari (sul versante settentrionale dell’isola di Zante).


Biglietti del traghetto

Adesso è possibile prenotare online i biglietti del traghetto per l’isola di Zacinto (Zante) collegandoti al sito Aktoploika.gr. Se hai in programma di partire a Luglio e Agosto, è meglio prenotare con alcuni giorni o settimane di anticipo per evitare imprevisti. Inoltre, i biglietti di andata e ritorno prevedono uno sconto considerevole.


Trasporto

La stazione degli autobus si trova accanto al porto della città di Zante. Lì potrai controllare la bacheca e ricevere informazioni relative alle destinazioni, agli orari di partenza e ai prezzi dei biglietti, i quali solitamente possono essere acquistati all’interno dell’autobus. Questo è il modo più economico per spostarti a Zacinto, ma se preferisci un mezzo di trasporto più veloce, potrai trovare anche una stazione di taxi in città e in quasi tutti i villaggi. Un altro mezzo di trasporto popolare è rappresentato dai cosiddetti “taxi di mare”, piccole imbarcazioni, situate in luoghi diversi, che ti condurranno in quelle zone che non possono essere raggiunte via terra, come “Il Naufragio” (Navagio), le grotte, l’isola di Marathonisi, etc. Infine, probabilmente il mezzo di trasporto più diffuso consiste nel noleggiare una macchina, uno scooter o uno “scooter fuoristrada” (soprattutto nel villaggio di Laganas). In questo caso, dovresti prenotarne uno alcune settimane prima del tuo arrivo, dato che durante il periodo estivo questi veicoli sono molto richiesti.

I turisti, che arrivano al porto di Zakinthos, possono facilmente spostarsi in qualsiasi luogo dell'isola, utilizzando gli autobus locali (KTEL), che collegano le cittadine e i villaggi di Zakinthos. La stazione degli autobus si trova nella piazza centrale, da qui i bus per Laganas, Argasi, Vasiliko, Planos, Alikanas, Katastari, Volimes, Anafonitria, percorrono l'isola perimetralmente o attraversandola. È il mezzo di trasporto più economico, visto che i biglietti costano da 1 a 7 euro a persona, a seconda della destinazione. Gli orari sono più frequenti durante l'estate, almeno una volta all'ora, e coprono sufficientemente i bisogni dei turisti. Si può acquistare il biglietto anche sull'autobus, dall'autista. È possibile visitare www.ktel-zakynthos.gr per le diverse tipologie di biglietti, o per prenotare il biglietto online.

Zante: un’isola piena di contrasti!

Zacinto (Zante) fu chiamata “Iria” dagli antichi Greci e “Iliessa” da Omero, ma essa deve il suo nome attuale a Zakynthous, un principe della Frigia che fu il primo a viverci. La posizione geografica dell’isola di Zacinto è la ragione principale del suo caldo clima mediterraneo, con abbondanza di sole per la maggior parte dell’anno. Per questo la flora presente nell’isola di Zacinto comprende principalmente alberi e piante mediterranee, ulivi, pini, agrumi, ribes, erbe come origano e salvia, e molti tipi di fiori, alcuni rari, come l’insettivora Urticularia nella Fonte di Erodoto o i Gigli di Mare nel Golfo di Laganas. Ma ciò che rende l’isola di Zacinto famosa a livello mondiale, per quanto riguarda l’ambito ecologico, è la “tartaruga marina Caretta-Caretta” nel Golfo di Laganas, dove questa razza rara può trovare un luogo adatto alla riproduzione e alla sopravvivenza.


Ed è proprio per questo motivo che, nella spiaggia di Laganas, sono vietati gli ombrelloni, le sdraio o qualsiasi tipo di attività umana che possa disturbare le tartarughe. Tuttavia, questo non ha effetti sul resto dell’isola, dove è possibile scegliere tra giochi e sport acquatici nelle spiagge più famose, perlopiù situate sul versante orientale e meridionale, passeggiate di varia intensità o perfino trekking attraverso numerosi sentieri nell’entroterra. Inoltre, potrai visitare numerosi luoghi di interesse culturale e archeologico, esplorare i monumenti naturali popolari o sconosciuti presenti sul versante settentrionale, goderti l’intensa vita notturna di Laganas o rilassarti nei piccoli paradisi isolati di tutta l’isola.


La Cattedrale di San Dioniso (Agios Dionysios), il Castello di Agios Georgios, il museo di Dionysios Solomos e l’Archivio Storico di Zacinto sono solo alcuni dei principali luoghi di interesse della città di Zante. Nel Golfo di Laganas dovresti visitare la Fonte di Erodoto e Marathonisi, una piccola isola che dà ai turisti la sensazione di essere isolati dal resto del mondo, come moderni “naufraghi”. E dal momento che stiamo parlando di naufragi, non possiamo dimenticare quello che è considerato il secondo “marchio di fabbrica” dell’isola di Zacinto, il famoso “Relitto” (Navagio), una splendida spiaggia situata sulla punta settentrionale dell’isola, circondata da enormi rocce ripide e con il relitto di una vecchia nave al centro di essa.


Non dimenticare di fare una passeggiata romantica a Bochali, l’oasi dell’isola, dove i ricordi perduti prendono forma e dove cavalieri, baroni e castelli emergono attraverso i colori del tramonto di Zacinto. Potrai assaggiare le specialità dell’isola di Zacinto, come il famoso vino Verdea, il formaggio di olive, il “mantolato”, il “pasteli” e le “fritates”, nei negozi locali, sulle panchine all’aperto o alle sagre locali che si svolgono durante la stagione estiva in molti villaggi in cui sopravvive la cultura folkloristica.


I “must” di Zante

- Sicuramente visitate Kampi a Shiza Cape. La vista sul Mar Ionio vi toglierà il fiato. In Fokia Bay potrete vedere le foche che si accoppiano, come fanno ogni anno. In Maries, Kampoi ed Exo Hora, tre piccoli villaggi, potrete comprare tessuti, tappeti e tovaglie locali.


- Godetevi una crociera giornaliera nell'isola di Marathonisi, attraverso la spiaggia di Limni Keri. È un luogo di riproduzione delle tartarughe kareta-kareta, quindi le barche non possono gettare l'ancora sulla costa. Dovete nuotare gli ultimi metri per arrivarci. Fateko e probabilmente vedrete alcuni kareta-karetas nuotare vicino a voi.


- Gerakas è la spiaggia più a sud di Zante, e nasconde molti segreti. Se vi piace camminare e vi sentite fortunati, potreste trovare dell'argilla naturale e avere una "spa" o un trattamento per il viso. Il promontorio sul bordo della spiaggia ha una grande quantità di argilla, ma non è consentito sconfinare a causa delle numerose frane. Quindi, provateci, ispeziona l'area prima del promontorio e potreste essere fortunati.


- Le taverne e i ristoranti di Zante offrono una grande varietà di specialità della cucina greca, ma se volete fare una pausa, ci sono anche molti italiani con piatti di alta qualità.


- Camminare, cenare e gustare un cocktail a Bohali sono cose che tutti devono provare a Zante. Sarete parte di una favola, sentirete l'aura cosmopolita e sicuramente tornerai presto.


Non dimenticare

Le leggi e le normative sulla protezione delle specie protette di animali sono molto severe. Assicuratevi di adeguarvi alle regole dei luoghi con tartarughe e foche e non lasciare rifiuti, perché le multe sono molto alte.


La città di Laganas è un luogo affollato con un'intensa vita notturna, dove le cose vanno fuori controllo alcune volte. Se avete bambini, evitatelo, soprattutto durante le sere e le notti, e state molto attenti quando vi muovete, perché gli incidenti sulle strade sono frequenti.


Tutti quelli che vengono a Zante trascorrono un giorno a visitare Navagio Beach (Spiaggia del naufragio). È un paesaggio meraviglioso, ma se volete arrivare lì dalla terra, è meglio evitare, visto che ci sono stati molti incidenti sulla grande roccia negli ultimi anni. Scegliete una barca per arrivarci via mare e tenetevi lontani dalle rocce.



Buone vacanze nella splendida Zacinto!!!


Biglietti dei Traghetti e offerte per Zacinto

Cercate tutti gli itinerari dei traghetti e biglietti economici per Zante sul sito Aktoploika.gr. Online biglietti dei traghetti  ai prezzi migliori, ricerca per offerte speciali, per il viaggio dal Killini a Zacinto e altri itinerari e approfittate dai prezzi particolarmente scontati. Sul nostro sito troverete tutti i traghetti per Zante, come pure i traghetti veloci. Economici biglietti dei traghetti per Zacinto.

Biglietti di Traghetto Grecia | Cicladi | Sporadi | Dodecaneso | Creta | Ionie| Nord Egeo |Argosaronico | Italia - Grecia | Agenzie di Traghetto | Orari di Traghetti | Chi siamo | Risorse Utili
Contatto | Aktoploika.gr © 2009 - 2019 - All Rights Reserved

Grecia, Isole Greche & Italia